Giovedì, 17 Maggio 2012
Gianluca Dettori
Forum PA 2012 :Finanziare l’innovazione. Come creare start up di successo

playervideo

Per postare un messaggio in questo spazio basta scrivere sulla bachecca di ForumPa su Facebook

La trascrizione automatica dell'evento

credo che la pace delle successo sul mercato grazie e buongiorno a tutti mi presento mi chiamo Gianluca a quarantacinque anni ho fatto l'università fatto economia e commercio Torino nel novantacinque ho avuto la possibilità di entrare nel gruppo riletti come lager marketing nella area diciamo di interesse di scovare dell'Italia on line nella e uno dei primi tre provider in Italia del gruppo dei venti da poi se la tavola i motori di ricerca circa novantasette novantotto dotato il direttore generale di un uno che era il primo tra ricerca prima che esistesse Google e poi ha fatto la mia è stata appelli è iniziata punto it un punto di contatto che mi ha fatto entrare in contatto con il mondo delle sul capitale quindi ho fatto il classico percorso o della start up finanziato da undici per fatto sono dato dalle presentazioni un po'di investitori e poi ho trovato l'interesse di un fondo dire cercato di tal che era uno dei primi fondi che ci capita in Italia nel novantotto fondato dall'ex Ministro legato del gruppo diretti verso i lotti all che era il fondo che la il finanziatore fatto partire presente Tiscali aveva fatto partire finanziato Venere Linux inclusa la nostra società nei termini è questa storia poi andata avanti la società si è quotata oltre quel investitore italiano entrarono diversi investitori di Nature stranieri Index dai cioè per esempio che lo stesso finanziatore di Skype e fino alla quotazione in Borsa poi acquisizioni eccetera eccetera da cui deve diciamo la società evoluta alla oggi si chiamano rischiamo buongiorno è stato tra l'altro ho comprata proprio questa settimana è stata comprata dato Como l'operatore telefonico giapponese per duecento milioni di e di euro e nel due mila due due mila tre sono uscito da questa società ho venduto le quote elencare che ha fatto potessero fare due tre anni Sudamerica e in quel periodo diciamo cominciato a fare investimenti privatamente come si dice da ingente estorcere frontalmente cominciato investire soldi miei in essa tanti amici che stavano facendo lo anzi realtà all'inizio la prima che sia stata la seduta non è stata perché foto mio fratello paradossalmente il capo medicare tra l'altro sta avendo grande successo adesso e da questa attività informale di investimento cominciato nel due mila è quattro due mila cinque a incontrare tutta una serie di nuovi nuove generazioni di prevalentemente giovani con le nuove idee per costruire aziende per fare business sulla rete oltre a considerare che tutte le aziende tecnologiche conosciamo da Microsoft vaglia o ad Amman Zolla pungolo tutte indistinto distintamente hanno avuto un certo momento tipicamente molto all'inizio un investitore diventa cioè non che li ha aiutati a partire è insomma quindi culturale cose fondamentali forse che è sempre mancato in questi quarant'anni e diciamo tranne in sporadici i periodi come novantotto novantanove in Italia per consentire alla tecnologia italiana veramente decollare lei talenti creativi e talenti della programmazione software elevato italiano di decollare veramente quello che sempre effettivamente mancato è un ecosistema ben strutturato solitudine cercato tre così nel due mila quattro due mila cinque con alcuni amici prima da Angel investe abbia cominciato a ragionare fino a costruire il proprio una società che si occupasse solo di questo a creare un fondo che si occupasse di questa cercare investitori che ci dessero soldi da investire in scartata e così è nata di Tiziano tra le varie cose scrivo mi piace scrivere scrivono non più tanto da sopra wired c'è un mio blog la non collabora con diverse organizzazioni che lavorano con è stata presentata cemento a una un acceleratore a Helsinki estremamente valido rischiava start up Savona e varie altre attività di questo tipo è questo il mio blog le bocche cucite se volete seguire un po'le storie tipicamente scrivo di start up scrivo di innovazione racconta un po'le storie che vedono girando l'Italia nel mondo in questo campo dell'innovazione tecnologica non per formazione su magari il loro tutti eh familiare che cosa è invece il capitale cosa facciamo come mestiere correttamente tipici della società che si occupa completamente i tre cose da un lato facciamolo scout in over andiamo alla ricerca delle idee e dei talenti quindi c'è la gente ci scrive o li andiamo a cercare è una delle prime attività che facciamo è ricevere le guardare un sacco di progetti di impresa business plan lo scorso anno ne abbiamo ne abbiamo ricevuti eletti circa mille cinquecento recepiamo solo di internet quindi folle talmente sono tutti i progetti di società che vogliono portare sul mercato delle innovazioni o di processo o tecnologiche legate però al fatto della della della rete della digitalizzazione la seconda cosa che facciamo investiamo una circa su ogni da questa prima diciamo ingresso di tanti disastri anche rivoli ufficio poi c'è una prima selezione forme talmente abbastanza sulla carta dove prevediamo un interesse da parte nostra iniziare una discussione con l'imprenditore li invitiamo riunione inizia un processo di interlocuzione con loro fino a che è eventualmente si arriverà a un contratto di investimento contratto di investimento ed è ciò sono tutti uguali in tutto il mondo lo stesso contratto di buco nel contratto che siamo noi ed è sono tipi ci sono varianti diciamo un po'processo salse con cui si un po'diversi ma fondamenta perché la pietanza sempre la stessa siamo sempre vestito di minoranza non c'è non ci interessa comprarle società ci interessa investire avere delle quote e poi dopo un certo numero di anni laddove la società ha preso valore è cresciuta è diventata importante e quelle quote hanno assunto un valore significativo uscirne vendendo le presente nel capitale agli investitori che ce li hanno dati in gestione quindi secondo noi facciamo investire e accompagnare queste start up ovviamente nella nella loro ho percorso di vita l'abbia fatto quindici investimenti negli ultimi quattro anni io sempre così estrazioni circa cinque di queste società e come consigliere di estrazione tutti loro diciamo cerco di dare una mano per quanto possibile a loro nel raggiungere i loro obiettivi di crescita attraverso la mia rete alla rete dei miei partner in ufficio attraverso anche proprio supporto operativo rappresentano dove ci sia da fare dell'ulteriore fanno resi nel cercare ulteriori investitori magari per per scalare la terza cosa che facciamo è quello di raccogliere capitali quindi moda gran parte in realtà forse questo non molti distinguo sanno le strutture start up e lo si rendono conto che data la grandissima parte del nostro tempo la passiamo a parlare con potenziali investitori tipicamente investitori istituzionali per convincere a investire in questo settore e quindi correttamente ne siamo noi siamo rispetto a loro siamo degli asset manager gestiamo del denaro come può essere una salme leggere con l'obiettivo di tali dei ritorni o economico finanziarie laddove sia degli investitori tipicamente privati puramente speculativi o dei ritorni in termini di impatto impatto sociale dove è presente sia degli investitori di tipo pubblico noi tra i nostri vestito avete una banca presente Banca Sella per una fondazione bancaria fu una delle fondazioni di UniCredit che la Fondazione CRT e abbiamo fin lombarda che la Finanziaria regionale e uno degli impegni che abbiamo compiuto dalla presente che tutti i capitali che anche loro ci ha dato in gestione vengono investiti sul terriccio scartato che sono nate che si stanno costituente vogliono crescere partendo dalla dalla Lombardia questo nostro mestiere quindi fu nettamente il passiamo il tempo a abbastanza stretto contatto un po'con tutto l'ecosistema dell'innovazione cioè con tutto quello che da un lato origina le idee fa emergere talenti fino a determinare delle società che poi diventano che portano questa innovazione poi nelle mani di tutti allora io volevo partire un po'alla larga discorso ma ha semplicemente per fare un po'un parallelo quando quando ha fondato la nostra società parliamo del novantotto novantanove nel campo internet i tempi evidentemente erano molto diverse la tecnologia non era ancora così matura era molto più costosa oggi comportano compiuti praticamente le stava Prisco andare on line con un prodotto e cominciano a vendere con pochissime migliaia di euro ed essere subito pro ed essere subito presenti sul mercato possono molto rapidamente a basso costo testare le le proprie idee di prodotto verificare sul campo con i clienti possono cominciare da subito a misurare metri che ne e quindi l'evoluzione e in questi anni della tecnologia rende molto più accessibile la possibilità di fare nuove imprese nuovi servizi praticamente a chiunque ovviamente da dove ci sia le competenze le capacità e soprattutto anche la motivazione la volontà però c'è un secondo aspetto che ancora più importante per quello che facciamo è che negli ultimi dieci quindici anni è cambiata completamente da un lato la la base la base di utenza la base di tenta di oggi rispetto a dieci quindici anni fa e enormemente più grande in maniera dimensionale ma enormemente più istruita più capace più apprezza la tecnologia è tutto è molto più accessibile dal punto di vista quindi dell'utente finale perché in questi dieci quindici anni pesa la tecnologia interventi cominciata finire nelle mani un po'di tutti sul lavoro a casa a scuola e questo sta effettivamente cambiando le cose in questo contesto gli ultimi anni e qui arriviamo al punto è successo in un certo punto quello che dieci dodici anni fa tutti un po'forse ingenuamente sto pienamente quando parlavamo di internet attendevamo descrivere la rete con una rete di computer che francamente tutto sommato ad escludere nella descrizione abbastanza a banale e tutto sommato sbagliata in fondo quello che il sociale porti negli ultimi anni ci ha fatto vedere che in effetti la rete è una rete di uomini della rete di personaggi siamo ed è questo è percepibile in maniera molto chiara e diretta tutti noi con i social network siamo veramente attaccati collegati da questo tessuto connettivo elettronico che costantemente se vogliamo estende la nostra possibilità di fare delle cose aumenta le nostre capacità di raggiungere altre persone potenziate di ordini di dimensione la è quello che noi possiamo fare nel mondo a qualunque livello livello del personale a livello nella scuola studiando quando lavoriamo e da qui volevo partire perché effettivamente questo è un fatto nuovo questo di nuovo euro è un pezzo di quell'opportunità che noi oggi vediamo periti nostri pregiate per i ragazzi per i giovani il fatto di veramente vicino a parlare questi linguaggi il fatto di poter raggiungere abbastanza rapidamente se si sa come fare un sacco di gente con delle idee dei progetti dei dei prodotti dei servizi che possano cominciare a Sanremo molto rapidamente voto subito molto semplicemente per fare un esempio banale una delle ultime società che abbiamo fin qui finanziato due ragazzi di Brescia ingegneri che hanno presentato un sistema di ottimizzazione logistica che loro sono andati in quel prodotto in inglese è un prodotto software è venduto via internet quindi erogato come servizio come si dice che se servisse per cui ci siamo si può utilizzare gratuitamente oppure certo punto stessi se si apprezza le funzionalità ed è utile ci si popolare mediamente su trenta euro mese del Parlamento peraltro interessante che questi qua da Brescia con relativamente pochi capitali sono già oggi presenti con clienti qualcosa come venticinque nazioni hanno migliaia di clienti paganti che tutto il mondo ce lo palestra per far vedere questa cartina con tutti i loro clienti sparsi in giro per la terra ecco tutto questo era anche in linea teorica possibili dieci quindici anni fa ma oggi lo si può fare rapidamente a basso costo e con una potenza di penetrazione che non è assolutamente paragonabile a quello che avevamo a disposizione noi quando facciamo saltato e tutto questo è nato è nato fondamentalmente da qui è nato dato nettamente dal vedere che si è una rete di di computer ma quello che veramente interessante che una rete di uomini è è veramente l'avvio sfera che ci collega è non so se appunto qualcuno di voi ha presente questo grafico è uno dei sui gradi di separazione tale per cui appunto ognuno di noi cose gravi di separazione umana di connessioni relazioni personali è in grado di arrivare a qualunque altra persona il pianeta oggi con i soci Alletto c'è già chi sta calcolando che realtà questi che la richiesta di separazione sta diventando tre e mezzo tre mezzo quattro cioè con pochissimi passaggi intermedi io sono in grado di mandare un'e-mail a Barack Obama tra virgolette forse volesse è tutto e su questo che si è fondato proprio il concetto del sociale alla del social networking e queste fosse stato per il primo vero teorico fondatore dell'impronta dell'Inter in merito a fronte che ha ragionato veramente seriamente su questo aspetto perché come dire in fondo se uno va a rivedere la storia della rete si è sempre parlato di community in tutte queste cose le abbiamo sempre detto e nel mondo portata del Po ma ha osato eccetera eccetera noi qui stiamo parlando di qualcosa di diverso semplicemente perché il fatto di poter mettere dentro un database delle nostre relazioni personali se parliamo di Facebook familiari oppure professionali separiamo sempre degli inquilini e il fatto di poter prendere questo database di relazioni ricercati le utilizzabile oggi mette nelle mani di chiunque di noi è uno strumento sociale presentiamo pensiamo pensiamo la potenza dell'Inter interrare per nel campo del lavoro di dimensioni veramente spaventosa e più nella mia lavoro i lavori porta quindi a vedere molto spesso conoscere ragazzi spesso ragazzini una delle ultime è stata per finanziato il fondatore emessa pregato ventidue anni isolati annotare una settimana dopo da sola in economia eppure questa generazione lui a ventitré anni ma quando lo ha mandato il curricolo questo business plan su cui come ha scritto fondamentalmente che la sua storia era io ci ventidue anni ma scrivo sorta da quando le nuove e quindi insomma stipulato almeno tre anni eventi essere data ventidue anni scrivere software a casa mia ora Silicon Valley si chiamato un signore in genere fa il direttore tecnico di Facebook corretta c'è questo tipo di esperienza ecco questa generazione qua e nata dentro questo mondo e e ha una capacità di utilizzare questi strumenti che assolutamente lordi di grandezza rispetto gente ma chiusa come me che insomma ci sono anche privato dopo alla alla rete internet conosciuto ragazzo recentemente a Napoli che ha diverse fa si occupa di sociale mi dia alcune fronteggia le sono sempre i già sommate hanno due milioni e seicento mila amici che è una roba tipo credo un sesto di Obama e questo ragazzi ventisei anni che uno che però si può spostare due milioni e due punto sei milioni di persone senza considerare che ognuno di loro cento amici quindi due milioni sei di amici vuol dire circa duecentosessanta milioni di persone che poi raggiungere contro messaggio di questo stiamo parlando e questo come dire solo l'inizio di amori ancora cinque dieci anni oggettivamente il mondo sarà diverso con quel con questi strumenti questo per questo il classico esempio chi di questi talenti di queste mie degli interventi nelle che degno in buona sostanza possa raggiungere direttamente centotrentacinque milioni di persone e chissà sarà veramente questi strumenti bene sul lavoro per quello che fa si rende conto di quanto veramente questi siano elementi di potenziamento delle del proprio business Osoppo dice di parlare con qualcuno info in Facebook ho fatto la ricerca e ho trovato che qui che possa arrivare a qualcosa come due mila dipendenti di Facebook che sono nella mia rete di contatti e le elezioni nemici ora se voi quindi essere passata un po'questa fase diciamo dell'adozione normali fresco sta raggiungendo prima in Italia siamo molto ottica che ero per cui siamo una delle delle nazioni Facebook importanti al mondo però correttamente in questa fase dell'adozione era ormai toccato un punto fermo che non azione da un miliardo di abitanti quindi ormai toccato tantissima gente stiamo punto entrando by dove c'è anche la quotazione di Facebook proprio apposta perché in questo momento si sta entrando invece nella fase dove tutto questo in fase invece di monetizzazione insomma è un ecosistema molto complicato a volte può sembrare anche un po'confuso e difficile da capire probabilmente anche un ecosistema che in fase di evoluzione enfasi destabilizzazione abbiamo già visto diversi cadaveri di società in questo campo negli ultimi anni alcun alcuni stanno venendo fuori e altri puramente nuovi ne verranno fuori sicuramente tutto questo in fortissimo movimento ed è in questo campo che tipicamente spesso vediamo i progetti di scartato le innovazioni più interessanti come sfruttare tutto questo mondo diretti relazionali e sociali per fare quello che devo fare qualunque cosa essa sia al punto che Facebook ormai effettivamente etica a un un un tempo di utilizzo non una quantità o la dimensione del consumo che è del tutto paragonabile alla televisione anche in termini di Facebook statista attaccato diverse diverse ore alla ormai la settimana spesso con quel con le applicazioni Paesi collegati devota giorno controllare il proprio il proprio Stato sono solo perché chiaramente danno il senso della del cambiamento non è un caso che nordafricani nelle rivoluzioni degli ultimi anni ha cattive degli ultimi due in pochi anni si sono susseguite a categorie tra l'altro è fondamentalmente son state determinate proprio da questa possibilità di comunicare tramite questi strumenti tramite i telefonini di tutta la generazione che prima non aveva questo apposita di raggiungere altri e di estendere la propria possente di relazionarsi quindi stiamo entrando in questo mondo in cui si sta creando questo oggetto ed il graffio sociale che questa specie di enorme database che sta un pezzo dentro predisposto un pezzo ventotto di testa un pezzo dentro l'intervista un pezzo dentro Flick non per sempre di più questo mostruoso gigantesco di dimensioni tra l'altro come dire mai viste non si è mai visto un dato di al confronto il database del graffio sociale rispettoso al database di un pungolo stiamo parlando proprio di due animali completamente diverso in data ventidue roba tutto sommato semplice le pagine sopprimere sempre quel si aggiorna ogni tolto nel nel del del Comitato desiderato sociale se pensiamo solo a Facebook stiamo parlando che Facebook misura qualcosa come circa centocinquanta duecento data Point per ognuno di voi di noi moltiplicato per circa ottocento miliardo di persone e questo tace decentrata poi sono cose che succedono tutti i giorni quindi tutte le cose che io faccia sono registrate nel campo sociale a che cosa mi piace se faccio mi piace a quanti altri piace il mio mi piace sono un'influenza attore sono un follow up chi sono le merci sociali come sono fatte dove si trovano ci sono società anche stampato italiane tantissime che stanno cominciando a lavorare sul decodificare ingrato sociale per farci delle cose il di tutti i tipi evidentemente è chiaro che stiamo affrontando un tema completamente nuovo perché le dimissioni la profondità dei dati e la difficoltà a questo punto di andare dentro questo database e telefoni informazioni interessanti sta crescendo come dire siccome attività esponenziale però appunto ognuno di noi è diventato un canale adesso quali sono le Valentino Rossi quattro milioni quattro milioni e trecento mila quattro milioni e trecento mila alla mi piace stiamo parlando di numeri di questo tipo ognuno di noi quindi è un diventato sta diventando sempre di un canale di di di di di di comunicazione di relazioni di informazione che raggiunge veramente potenzialmente dei pubblici estremamente bassi e tutto questo sta cominciando evidentemente interessare il mondo delle aziende non è adesso Martella è facile nel senso che è chiaro che se il di notte nella mi piace non è automatico però se uno pensa che cosa significa chi viene dalla dal marketing dettati tradizionale e come me quello analogico prima della rete pensare che oggi ai apposita di raggiungere l'argomento due trecento milioni di persone colto prendo sono questi strumenti a costo praticamente zero e positivamente ci deve far ripensare un attimo tutto quello che stai facendo giusta la comunicazione del marketing del costo efficacia rispetto a quello che sta facendo ci sono in questo campo c'è proprio la scienza nuova che si stava sviluppando l'ho visto la bella intervista al fondatore di un sociale media Agency queste agenzie di pubblicità diciamo digitali che si occupano di Marchetti socialmente a che raccontava che tipicamente una campagna media di un brand consumer come questo sui socialmente era viene fondamentalmente è fatta in qualcosa come cinquanta sessanta varianti e poi con una serie di combinazioni ne vengono pasta testate qualcosa come dieci quindici mila versioni diverse su Class per diviso micro trust di pubblici totalmente sedimentate non so se ha spiegato se era chiaro o se è un po'confuso infatti appunto si sta parlando uno dei guru delle onde tecnologiche che stiamo seguendo con interesse come investitori è questo qua proprio perché è trattare gestire maneggiare queste mole di dati fare data per i libri fare business intelligente tra sistemi è è come dire eccome per vedere come Vanguard un terreno completamente vergine e come il minare una una una miniera ricada quel disastro andare a trovare i testi da tirar fuori tutte queste aziende di di detta per esempio qualcosa come tre quattro anni fa non esistevano sono tutte nate nel giro degli ultimi due tre anni restano tutte rapidamente scavando un'entrata delle forme le delle dei settori nelle nel mondo è stata decente resta con grande attenzione capire cosa succederà nel mondo la comunicazione nel mondo a dettare tradizionale come tutto questo determinerà travasi travasi dei budget del nel pubblicitari dall'vecchi dei vecchi media amiche completamente nuovi innovativi come quelli di cui stiamo parlando evidentemente tutta questa roba qua è morta questa roba non esiste più questo questo modo di comunicare diciamo buttando un messaggio contro un muro per vedere quello che rimane attaccato e oggi da un lato inefficiente ma dall'altro è esattamente come dire antitetico rispetto al modo in cui si ragiona nella comunicazione sociale media quando si fanno le quando si lavora nei social media cercare di come dire buttare dall'altro contenuti e sperare che la gente li come dire le ha sorvolato in maniera un po'unidirezionale così tipicamente può fondamentalmente diventare un boomerang negativo di reputazione negativa per la nostra azienda quindi richiede proprio un un modo diverso contatto diverso la sensibilità e anche la tecnica diversa nel pensare alla comunicazione che sta diventando invece così che sta diventando robe di questo tipo dovetti fare cecchini con fosco per parte un coupon della Coca Cola vai al balli vicine riceve in che mi si compie un panino cioè la Coca Cola metà prezzo non lo so certo un'altra area un attaccante questa carrellata di settore interessanti che vediamo anche molto in Italia di start up dite interessanti c'è questa come dire evoluzione della e del customer le Ceci emergente cioè perché questo ci asterremo in caso di questa parola ecco vuol dire che appunto dieci anni fa a chi si ricorda uscirono anche diversi libri se parlo tanto si parlava di uno Antoine marketing sul nel digitale non del digitale la cosa bella che come azienda noi potremo personalizzare nostro marketing in maniera molto individuale eccetera eccetera ma vero ma fino a un certo punto nel senso che come dire se tu sei note lei e cioè otto milioni di persone e di provare a comunicare uno uno condotte di persone la questione diventa complicata e poi soprattutto ormai stiamo vedendo che come dire le persone con cui comunichiamo realtà sono obiettori di comunicazione quindi ripresentare socialità marketing più che cercare di colpire direttamente il pubblico si cerca di colpire l'influenza attori che faccia da indossare della del nostro messaggio e lo portino ai loro ai loro folla e sociali insieme perché è un campo nuovo anche qui che stava e sta emergendo che correttamente quel campo che ci dice come possiamo gestire una relazione usano questi strumenti sociali in con milioni e milioni di persone come come siamo cominciamo a a mantenere un rapporto diciamo di customer che era per esempio dovendoci relazionare porsi socialmente con tutta questa gente il si parla per esempio nel nell'ambito di se stessi e uno dei grandi filoni e quel che non so se è quella che di che di fatto non è altro che un'evoluzione che qui del De socialmente anche non so se in ne è deluso perché non ne conosce la parola che ha inventato un giornalista riguarda il due mila sette CRA od la folla sorsi in come non so se il e l'idea è quello fondamentalmente di visto che noi oggi abbiamo questi database di persone e ognuno di noi ognuno di noi ogni ogni singola persona è un sito di competenze specifico particolare io non lo so ma nessuno di Osama lo dico non solo nel campo del carico fare carità santo Domingo io sono uno dei massimi esperti puramente qui al Forum prima cioè siccome sono se esista siccome conosco molto bene le spie il venti di che di di cabaret tre dove andare a comprare le tavole in quelle belghe starò a queste informazioni questi mia competenza così specifica così verticale che in questo momento non ha nessun significato non avrebbe nessun valore però se se è disponibile dentro un database che si sono disponibile a condividerla con altri fondamentalmente può consentire consentirmi di mettere questo fattore di di conoscenza a disposizione di altri se noi riusciamo immaginare che dei sistemi delle piattaforme delle tecnologie che fanno questo in maniera sistematica arriviamo delle caro sorsi cioè abbiamo l'idea di grosse di piattaforme tecnologiche che riescano a protestare grandi folle di persone che fanno delle cose risolvono i problemi e lo fa riusciamo a fare quello che abbiamo questi database di reti sociali e di competenze individuali una delle nostre start up che si occupa di che non so se per esempio sta facendo un progetto per una grossa pubblica amministrazione che come tutte le grosse pubblica amministrazione a pagare cinquanta mila dipendenti uno di loro e due ha delle grandi esperti spero nessuno sa che l'esperto dello specifico problema allora classico problema che c'è la pratica x da risolvere e non sai come fare diciamo se un impiegato l'amministrazione ha diviso la prova dentro la pratica lo sa bene come fare hanno incrementato questa piattaforma di che lo sostiene l'intera rete tale per cui appunto fa era richiesta ad un altro collega gli aiuti la richiesta di aiuto fare per risolvere questa pratica nel momento in cui qualcuno conosce quel tipo di pratica perché la già risolta lo vede prende sul telefono ti scrive nel merito e che la risolvere se riusciamo a fare questa roba in maniera massiva parliamo di diciamo costruire sistemi punto che col trascorsi cosa cesserà m metro veramente a fattore e ha valore della collaborazione la collaborazione e il valore di competenze che ognuno di noi ha e questo tipo di cose questo tipo di approccio di pensare di comodo di per la tecnologia è utilizzabile in tutti in tutte le aree di indire un dell'attività di privata o pubblica dell'azienda dell'amministrazione dal martedì aderente al customer che era all'Appennino Nation alla collaborazione alla ma Scola bresciano un po'di riferimenti se mi interessano questi temi che il Consiglio sono questi equilibri peraltro se avete avuto modo di leggere invito i nomi ex Caorso assente proprio dalla bella come dire una bella vigeva ad ampio spettro su su questi su questi su questi fenomeni di cambiamento che stiamo vedendo allora tutto suo discorso appunto di non potenzialità di possibilità di mercati che si aprono di densità di arrivare in tutto il mondo in tutte le nazioni ogni usando le reti sociali eccetera eccetera sulla base sulle substrato su cui lavoriamo nel senso che indirizzando lavorando con i ragazzi tipicamente chi ci manda un business plan e mediamente sotto i trent'anni spesso sotto i venticinque questa è gente che ci è nata questa è gente come come come Zucaro perché che ci è nata con queste cose ci è cresciuta sono relativi digitali non dovuto in migrare nel nel campo del digitale ci sono nati è viene allora dimestichezza la capacità molto forte questo questa foto che significativa perché cose di questo tipo in Italia non abbiamo ancora viste non stiamo provvedendo situazioni dove Tizio di ventitré anni che ha fatto sito per conosce le ragazze l'università adesso è oggi uno dei diesel spento importanti sta quotano imposte parla di politiche economiche col Presidente degli Stati Uniti che pure questa do la parola questa e la generazione che conosce che sa usare veramente questi strumenti ora voi direte si è tutto molto bello si governa tecnica Facebook socialmente la passione Italia cioè qua come evitare tutti si discorsi sono un po'ancora campano un po'rotta qui non siamo in Silicon Valley che siamo in Italia si cose queste innovazioni queste storie di successo qua in Italia non si possono replicare Rollo non c'è la possibilità materiale di farlo innanzitutto tutto questo non è vero non è vero a livello planetario nel senso che è il primo mercato di intervento già al mondo tanto per incominciare la Cina quindi c'è tutta un'intera ondata di di start up e di non attori cinesi che sta rapidamente prendendo piede c'è tutto un mondo di mercati che noi conosciamo questa slide e di una start up russa che c'era scritto con un progetto anche interessante ma era stata semplicemente per far vedere che nel campo del sociale che in in che un sostituto sotto settore diciamo dei social networking cioè giochini delle mucche su Facebook stesso per quanto venga bla bla bla è si dice Facebook con no input famosa conto del ma poi ci sono dei sociale torna asiatici cinesi sono anche molto più grossi ci sono quelli europei ci sono quelli russi quindi come dire tutta questa cosa è un fenomeno globale e tutto sommato forse la Silicon Valley non è più si eviti ancora il centro di questa cosa ma non è che l'unico centro di questa cosa ormai si stanno sviluppando nel mondo tanti luoghi in cui invece stanno cominciando a nascere grandi aziende innovazione molto potenti quindi non è solo di Silicon Valley quindi se anche fuori della Silicon Valley perché non può essere come l'Italia perché qual è la ragione cioè dice qual è il problema di noi italiani ciò che non viene a diverso dagli altri siamo meno intelligenti Rizzi interverrei i nostri ragazzi sono un po'più cileni qual è il problema perché noi non riusciamo a fare dirò le grandi aziende e creare molto occupazione a a impiegare i nostri ingegneri in realtà tutto questo anche qui le cose non stanno così anche in Italia si possono fare le cose di questo tipo anche in Italia il comma sei è aggiunto la su queste tensioni è diventato va chiesto slide ha raggiunto l'e-commerce il commercio elettronico ha raggiunto qualcosa come nove miliardi di di ricavi all'anno anche in Italia si fanno tecnologie che possa dare tutto il mondo purtroppo è vero la la scarsa attenzione soprattutto negli ultimi dieci quindici anni a queste tematiche soprattutto dall'alto soprattutto a livello diciamo del come dire di dei degli stakeholders importanti e nei media nel del Governo nel amministrazioni diciamo che la il digitale la tecnologia l'innovazione non sono stati negli ultimi dieci quindici anni esattamente dei temi all'attenzione del peccato perché mi ricordo che quando non partiti dodici quindici anni fa con interventi che in tutto il mondo quelle tre commerciale inclusa in Europa inclusa in Italia per farvi un esempio i miei colleghi francesi tra noi e francesi e italiani diciamo che c'è la giocavamo faccia a faccia anzi l'Italia era mercato più importante della Francia passati dieci anni quello che è successo che la Francia ci ha praticamente doppiato e oggi in Francia internet digitale cupola il cinque per cento del PIL francese che ha generato il tredici anni ottocento mila ottocento mila posti di lavoro che nell'esercito generale proprio per il ritardo diciamo nell'adozione e nell'utilizzo del a nostro vantaggio tra l'altro di queste tecnologie che servono esplicitare i sistemi che servono a ridurre i costi che servono a raggiungere in maniera più semplice più rapida obiettivi sempre più sottile sfidanti e quindi siamo al palo solo due per cento del PIL oggi e l'economia di interventi d'Italia detto ciò con la verità che appunto riusciamo a produrre nonostante questa diciamo nonostante il mondo intorno si esattamente la Silicon Valley e non sia esattamente semplice fare ai tetti Italia riusciamo a produrre storie come questa qua non so perché non so se avete seguito la scartato italiana fondata da un ragazzo pugliese titolo Mele a Milano cinque anni fa in una cantina albero con un amico due amici si auto finanziato due in cella gli hanno dato circa trecento mila euro non più tardi di un mese fa questa società è stata comprata per circa un centinaio di milioni di euro da un gruppo quotato inglese il dei livelli perché gioco rapido negli anni era diversa è diventato il più grande motore di ricerca denunce di lavoro sul pianeta operando in quarantaquattro nazioni quarantaquattro lingue tutto da Milano centocinquanta ingegneri super bravi semantica antologia tecnici dispari dell'ente mega database che business basato sulla pubblicità è tutto questo è successo anche in Italia eccolo qua quindi è molto semplice pure come dire ce la faccio nonostante questo questa società ha constatato avesse qualche centinaio di competitor cerchiamo di farlo della stessa cosa cinque anni fa sono venuti fuori come numeri uno al mondo numero due tra poco perché gli Stati Uniti messo gli stati di loro sono in quarantaquattro azioni tutte quarantaquattro sul leader e stiamo aspettando che sono state comprate a dei livelli fondatore mi dice va be adesso che ci abbiamo questo gruppo quotato grosso alle spalle ci andiamo cercare anche con gli americani perché come dire fuori gli americani società far niente loro settore sorridere tutto il mondo gli manca solo degli Stati Uniti con le giuste risorse possono andare con queste che questo mercato questa è la prova provata quindi che noi non abbiamo non è che non abbiamo i talenti non abbiamo la possibilità non è permesso turistico non abbia dei mercati e titoli è del tutto dimostrato molti purtroppo però cosa succede proprio perché qui più difficile fare tutto questo che in Italia è più complicato trovare attenzione è difficilissimo trovare investitori è complesso riuscire andare sui mercati esteri conquistare giocarsela complessivamente molti spesso purtroppo i migliori se ne vanno questo per esempio era un'altra strada che un minuto modo di seguire personalmente queste uno è il fondatore nella mi sento legato di invece il una start up italiana che era nata qui a Roma quando si era presentato Melone squadra erano nella società mentre lunedì diritti vecchio vent'anni il direttore tecnico diciassette anni un'altra di quelle che appunto visto il curriculum io come l'Iraq o computer amica da quando ciò sei anni è proprio così cioè è quando sono noti da me a contaminare un'idea devo dire era veramente interessante cioè sull'ultima portarci questa idea estremamente attrattiva interessante difficile super competitiva vi ricordo che in una riunione un certo punto a a lui di consentiva Augusto a tutti sta rendendo conto che volete fare va come dire a competere contro Amazon contro cumulo contro il lavoro e questo è questo ragazzo con questa faccia mi si gira se ne parli cedente c'è hai paura questo tipo di di di di di di di generazione noi vediamo la generazione che tra l'altro come dire non vedo mai giornali con grandissima tristezza ogni volta che si parla di giovani si dice queste norme retorica sui giovani sfigati pieni di problemi con un futuro nero questo invece con la questi sono i giovani e se ce ne sono in veramente centinaia di migliaia che ne vedo come lui dalla paura di niente del mondo nello romani conosco la tecnologia a un certo punto visto che in Italia non sono riuscite a trovare gli investitori ha ricevuto gli ha dato il Consiglio di RAI Silicon Valley ricevuta fa nel dire dato un po'di contatti appreso nei bagagli si trasferito con gli amici in uno scantinato dopo un anno e mezzo sul su tre tranche che la Bibbia nel nostro settore esce ora una notizia della loro società è stata investita a da come dire sapere come dire scusate Gesù Cristo e tutti gli apostoli del vice capitano investito in questa roba qua il fondatore di Amazon che tutti i più grossi fondi americani hanno messo un po'di soldi in questo tizio ha di vent'anni italiano che qualora tra trasporto e la l'hanno guardato il loro business plan e quattro così soffriamo affatto è già speso sette di Nicola quanti soldi servono eccoli qua parti peccato complicato perché poi questi sono quelli che fanno queste son quelli che stanno facendo le aziende che poi come dire da lavoro mia figlia la eccolo qua ma che presto per fare intero parare interagire e di fede e piani diverse fare dei medici dei Miceli dei un nemici azioni automatici operano questo territorio estremamente interessante insomma volevo però concludere questa storia e con un po'di ottimismo perché ripeto nonostante sia difficile ne sono più duri dei duri è a forza di Marte l'area ormai in Italia negli ultimi quattro cinque anni non sono il solo che fa questo c'è un tot di persone che fanno questa roba insomma qualcosa è cominciato a nascere anche in Italia un po'di ci si stanno creando una serie di possibilità che sono cinque sei anni fa non esistevano per provare a fare le stesse cose però partendo da qua non partendo sotto San Francisco accusato e questo è quello che diciamo di Miceli per la quale scusate la la notizia effettiva diversa hanno rifiutato un'offerta di acquisizione che invece hanno accettato di prendere soldi dare invece capita che erano appunto tutta quella gente di cui parlavamo è evidente quindi queste sono queste sono le nostre speranze e quindi queste sono queste fondatore della stata per me finestra tra noi e la Andrea Gian Angelo un talento naturale poi ce la farà non ce la faranno questa azienda e non lo so ma sono sicuro che gente come questa qua sei da i giusti strumenti e trasforma l'Italia eh il fatto che adesso c'è effettivamente un tessuto di Lecce capitano attivi in Italia ormai da qualche anno tutti insieme ormai li abbia fatto forse un un qualche centinaio di investimenti scartato che prima per cinque anni fa erano zero gli investimenti che erano stati fatti in molti sono società fondata la tesi come questi ecco è un po'la nota di la nota di speranza che o lasciare questo sito che ha fondato il servizio online che sta sviluppando sto ragazzo insisteva per gestire il la la privacy prolissi di un sito in maniera molto semplice nuova questa è la storia che loro raccontare la storia credo tutti i giorni migliaia di ragazzi che ci stanno provando e che fondamentalmente hanno bisogno di una sola cosa diciamo da parte nostra di un di attenzione ascolto e anche un pochino di risorse ma fondamentalmente attenzioni ascolto grazie sette domande sono ben lieto

Da Youtube

Ven, 10/10/2014 - 15:55
52:27
Il 7 ottobre il PON R...
Ven, 10/10/2014 - 13:50
1:00:02
Il 7 ottobre il PON R...
Ven, 10/10/2014 - 13:30
10:13
A Bologna il 22, 23 e 24 ottobre, nell'ambito di Smart City Exhibition parleremo di Open Data.
Ven, 09/26/2014 - 10:59
1:17:14
L'Osservatorio Nazionale Smart City dell'ANCI e FORUM PA hanno promosso un evento dedicato alla...
Mer, 09/10/2014 - 16:56
0:32
Mer, 09/10/2014 - 16:56
0:46
Mer, 09/10/2014 - 16:56
0:32
Mer, 09/10/2014 - 16:55
0:33
Mer, 09/10/2014 - 16:55
0:33
Gio, 06/26/2014 - 11:06
56:47
Mercoledì 25 giugno FORUM PA e Digital...
Ven, 06/13/2014 - 11:14
1:16
A margine della conferenza "Twist and Share. La PA alla svolta dell'economia collaborativa",...
Gio, 06/12/2014 - 17:04
0:32
A margine della conferenza "Twist and Share. La PA alla svolta dell'economia collaborativa",...

Potrebbero interessarti anche

Giovedì, 17 Maggio 2012 - 12:00am
00:24:01
Gloria Piaggio
XXIII edizione del Forum PA 2012 "Agenda Digitale, Semplificazione e Sviluppo nell'Open Government" (16 - 19 maggio 2012)
Giovedì, 17 Maggio 2012 - 12:00am
00:23:39
Simon Schneider
XXIII Edizione del Forum PA 2012 "Agenda Digitale e Sviluppo nell'Open Government" (16 - 19 maggio)
Venerdì, 18 Maggio 2012 - 12:00am
00:42:57
Enrico Giovannini
Lectio magistralis di Enrico Giovannini nell'ambito XXIII Edizione del Forum PA 2012 "Agenda Digitale e Sviluppo nell'Open Government" (16 - 19 maggio)
Venerdì, 18 Maggio 2012 - 12:00am
00:33:24
Monica Parrella
XXIII Edizione del Forum PA 2012 "Agenda Digitale e Sviluppo nell'Open Government" (16 - 19 maggio)
Giovedì, 17 Maggio 2012 - 12:00am
00:13:08
Flavia Marzano
XXIII edizione del Forum PA 2012 "Agenda Digitale, Semplificazione e Sviluppo nell'Open Government" (16 - 19 maggio 2012)